Ci sono Stati nel mondo che registrano attivi di bilancio, cioè entrate pubbliche superiori alle spese. E non si tratta di piccoli staterelli insignificanti, ma di grandi Stati degli USA: Michigan, Nebraska, Wisconsin, Colorado, Missouri. E soprattutto la California, quinta potenza economica mondiale. Il dibattito su come impiegare questi surplus è acceso (in molti di questi Stati si sta per votare), ma non è questo che qui interessa.

crescita-economica

Come hanno fatto questi Stati a registrare questi surplus? Com’è spiegato qui, i surplus derivano da entrate inaspettate entrate fiscali molto più alte del previsto, “pompate” dalla ripresa economica che in Usa è partita da un po’. In quel Paese, infatti, anziché puntare sull’ irresisitibile fascino dell’austerità che piace tanto a molti governi europei, il governo federale e la Banca centrale degli USA hanno puntato su politiche per rilanciare la crescita economica.

Se qualche politico italiano si occupasse di questo anziché delle scemenze che inondano le prime pagine dei giornali, se qualche leader europeo esponesse brevemente questa semplice verità in qualche riunione dei capi di Stato e di governo, avremmo fatto un piccolo passo per risolvere la nostra crisi.

E un grande passo per l’Europa. E per l’Italia.

Pubblicato (anche) su Giornalettismo