Trenitalia, le vecchie ferrovie dello Stato, festeggia un importante traguardo: i cento milioni di viaggiatori sul nuovo servizio Frecciarossa. Un risultato importante, una svolta per il Paese, stretto tra l’eccessivo uso dell’automobile e al viaggio aereo anche per le tratte interne brevi. Una cosa così va festeggiata.

E infatti, Trenitalia festeggia. Con un bel concorso a premi, per incentivare ancora più l’utilizzo del treno e dell’alta velocità. Chi acquisterà un biglietto per i treni ad alta velocità tra maggio e settembre potrà vincere un ricco premio. Una splendida Fiat 500 Pop Star. Un’automobile.

Un’idea magnifica, un’iniziativa di marketing eccezionale: come se autoconcessionario di Fiat mettesse in palio una Volvo, o se un albergatore di Rimini vendesse vacanze a Portofino, o se Berlusconi facesse campagna elettorale per Bersani (oddio, potrebbe succedere…?), o la Juve festeggiasse lo scudetto offrendo ai suoi tifosi l’abbonamento alle partite del Milan.

 E poi dicono che non siamo il paese dei geni. Incompresi.

Pubblicato (anche) su Giornalettismo

Annunci